problemi auto revisione

Ho deciso di creare questo post con i problemi riscontrati statisticamente maggiormente sulle auto sottoposte a revisione. Se la vostra rientra in una di queste, chiedete un precollaudo e un controllo prima dei test ufficiali; avrete tempo per sistemarla con comodo e fare la revisione in tutta tranquillità.

 

Questo è un post in costruzione e in continuo aggiornamento.

 

FIAT PANDA Telai ZFA141A000 (vecchio modello)

  • Di solito si corrode completamente il fondo nel risvolto del sottoporta, il freno a mano è inefficiente, i tubi dei freni anteriori sono crepati, il motorino lavavetri non è funzionante, le testine e snodi hanno giochi eccessivi, le luci della targa sono rotte, i valori gas di scarico sono elevati nei modelli con catalizzatore, ci sono perdite olio dal motore e dalle cuffie dei semiassi lato cambio, le cinture di sicurezza non si riavvolgono correttamente.

FIAT PUNTO 55 Telai ZFA176000 

  • Di solito i tubi dei freni anteriori sono crepati, i freni posteriori sono inefficienti sia di servizio che di stazionamento, la vaschetta del liquido lavavetri perde perché è rotta, in alcuni casi si corrode il sottoscocca nel risvolto e nell’ancoraggio del sedile, i bracci di sospensione posteriori prendono gioco nei cuscinetti, i fanali posteriori si ossidano e non funzionano correttamente, si rompe la marmitta nel manicotto flessibile creando perdite di gas. Nella versione “75” i valori delle emissioni sono quasi sempre non conformi.

ALFA ROMEO 145/146

  • Spia anomalia airbag accesa, valori gas di scarico elevati nei modelli a benzina, bracci sospensione con giochi eccessivi, tamponi barra stabilizzatrice consumati.

ALFA ROMEO 147

  • Di solito il freno a mano è inefficiente causa corrosione dei cavi di comando, i quadrilateri di sospensione anteriori prendono gioco nel perno di ancoraggio e nello snodo sul montante, i fanali anteriori fanno poca luce o le lampadine non sono montate correttamente, spia avaria airbag accesa.

ALFA ROMEO 156

  • Di solito il freno a mano è inefficiente causa corrosione dei cavi di comando, i quadrilateri di sospensione anteriori prendono gioco nel perno di ancoraggio e nello snodo sul montante, i fanali anteriori fanno poca luce o le lampadine non sono montate correttamente, spia avaria airbag accesa.

FIAT PANDA Telai ZFA169000 (>2013)

  • Di solito la sospensione anteriore destra cede (in questo caso bisogna sostituire entrambi gli ammortizzatori anteriori), i valori CO nei modelli a benzina risulta elevato nei veicoli chilometrati.

LANCIA Y (vecchio modello fino 2012)

  • Di solito i tubi dei freni anteriori sono crepati, i freni posteriori sono inefficienti sia di servizio che di stazionamento, il lavavetri non funziona correttamente, in alcuni casi si corrode il sottoscocca nel risvolto e nell’ancoraggio del sedile, i bracci di sospensione posteriori prendono gioco nei cuscinetti, i fanali posteriori si ossidano e non funzionano correttamente, i fari anteriori sono mal orientati e opachi, si rompe la marmitta nel manicotto flessibile creando perdite di gas, valori emissioni elevati, sistema riscaldamento (radiatorino interno) bucato e fa appannare il parabrezza con un caratteristico odore alcolico, spia anomalia airbag accesa.

MITSUBISHI PAJERO (vecchi modelli)

  • Attenzione al numero del talaio (sul longherone dx dietro la ruota posteriore) di solito si corrode fino alla scomparsa totale della punzonatura, perdite olio dal motore e cambio, snodi e testine con gioco eccessivo, supporti della barra stabilizzatrice rotti o eccessivamente consumati, fumosità eccessiva allo scarico.

NISSAN TERRANO

  • Il quadro strumenti digitale non funziona e non si leggono i chilometri, di solito si corrode la scocca, spia anomalia abs accesa,

 

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Centro Revisioni Mongrando (BI) via Mombarone, 1 – P.I. 02157740024

logo-footer

Legal info, cookie e privacy | Facebook:   Instagram:      cerca 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: